fbpx

Lettera aperta di Claudio Crapis a famiglie e studenti: «il Liceo presidio culturale per Cassano»

di Claudio Crapisdirigente scolastico dell’IISS Leonardo da Vinci

il prof. Claudio Crapis (a destra nella foto) con una rappresentanza di docenti e studenti dell’IISS Leonardo da Vinci (foto dalla pagina Facebook ufficiale dell’Istituto Scolastico cassanese)

Cari Genitori,

a settembre sono ritornato nel “Leonardo da Vinci”, come probabilmente saprete, in qualità di Dirigente, dopo avervi felicemente trascorso undici anni da Docente. Ho incontrato il sostegno e l’incoraggiamento non solo dell’ambiente di lavoro ma in generale della comunità cassanese. E per questo voglio pubblicamente ringraziare tutti: dai cittadini, a voi genitori, dagli alunni, ai Docenti, al Direttore dei Servizi Amministrativi e al Personale Tecnico, Ausiliario, Amministrativo.

Ora, per voi, è arrivato il momento di fare delle scelte importanti insieme ai vostri figli per il loro futuro e per questo mi piace ricordare che nel “Leonardo da Vinci” sono presenti sia il Liceo Classico, che il Liceo Scientifico ordinario, che il Liceo Scientifico con l’opzione Scienze Applicate, che l’Istituto Tecnico Tecnologico. Nell’ambito dell’ampliamento dell’offerta formativa abbiamo previsto un’ora settimanale di Diritto ed Economia per il biennio liceale, la possibilità di studiare alcune discipline in lingua inglese e ottenere la certificazione IGCSE (essendo accreditati come Cambridge International School), di cimentarsi nei laboratori di Cassanoscienza che ogni anno proponiamo positivamente, di conseguire certificazioni in lingua inglese (in qualità di Exam Preparation Centre) o informatiche (essendo riconosciuti come Test Center da AICA) e tanto altro ancora. La novità per il prossimo anno è la possibilità di avvalersi – per chi si iscrive al Liceo Classico o Scientifico – di un percorso a caratterizzazione Biomedica con il potenziamento di Scienze, grazie anche ad una convenzione con l’Ente Ecclesiastico Ospedale “Miulli”.

Tante sono, poi, le iniziative già in cantiere che realizzeremo a partire da gennaio e di cui di volta in volta vi daremo notizia. Non nascondo che questo è sicuramente un anno cruciale  per la storia e la vita autonoma del “Leonardo da Vinci”, che rappresenta soprattutto per Cassano delle Murge un presidio culturale di notevole rilevanza. È bene essere consapevoli di quanto sia decisivo questo momento. Noi ci stiamo impegnando al massimo per costruire e garantire una scuola di qualità per i vostri figli, ora tocca a voi eventualmente concederci  la vostra fiducia.

È, pertanto, con l’auspicio che possiate operare la scelta migliore – qualunque essa sia – per il bene dei  vostri figli, che auguro a tutti voi affettuosamente un  2020 ricco di gioia e soddisfazioni!