fbpx

L’Istituto Comprensivo “Perotti-Ruffo” celebra la “Festa della Musica”: «esperienza positiva e da ripetere»

Si è tenuta ieri, martedì 4 giugno, presso l’auditorium “Maria Lassandro” dell’IISS Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge, la “Festa della Musica”dell’anno scolastico 2018-2019 dell’Istituto Comprensivo “Perotti-Ruffo”.

La “Festa della Musica” dell’Orchestra e del Coro “V. Ruffo” è l’atto finale di un progetto dell’istituto scolastico cassanese che ha visto coinvolti numerosi alunni delle classi prime e seconde e alcuni delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado “Ruffo”: un progetto inserito nel piano dell’offerta formativa della scuola e già attivo da alcuni anni sotto la guida dei professori Chimienti, De Novellis e Migliaccio.

Il progetto ha previsto, come si diceva, il coinvolgimento di un numero cospicuo di alunni che, durante l’anno, hanno seguito dei corsi pomeridiani di avvicinamento allo strumento in parallelo alle ore curriculari di musica che già svolgono durante la mattina.

Oltre alla parte strumentale, il progetto ha previsto anche quella corale e durante la serata conclusiva del progetto, gli alunni si sono esibiti nell’inno d’Italia e in quello dell’Unione Europea (l’Inno alla Gioia), insieme agli inni francese ed inglese, in brani del repertorio classico (come il carmina burana “O Frotuna”, la Sinfonia VII di Beethoven, il Tema del Concerto per Pianoforte di Tchaikovsky) e di quello pop (con Imagine, Gam Gam, Io Vagabondo, 7 Years e Wrecking Ball).

La gran cornice di pubblico che ha assistito alla “Festa della Musica” (così chiamata per aprire l’esperienza al territorio e rendere il momento musicale appannaggio dell’intera comunità cassanese) è decisamente un buon segnale per l’Istituto Comprensivo “Perotti-Ruffo”: «è stata un’esperienza assolutamente positiva e da ripetere», afferma infatti la dirigente scolastica Ippolita Lazzazzara.