Lunedì 15 ottobre, alle ore 11:00, presso il Liceo Linguistico e Tecnico Economico “Marco Polo” di Bari (Sala Minerva), si terrà la prima presentazione ufficiale del volume “ControCorrente. Tra storia e stile”, un testo teatrale liberamente ispirato alla vita della nota stilista Coco Chanel (Messaggi Edizioni). Ad interloquire con l’autrice Lorena Liberatore ci sarà Valeria Dell’Era, docente di francese e russo presso l’Istituto “Marco Polo”, infine impreziosirà l’evento la lettura/interpretazione di Maria Campanelli, protagonista delle immagini fotografiche a tema che illustrano lo stesso volume.

Si è deciso di fare la prima presentazione in una scuola perché i giovani sono i più sensibili all’arte teatrale, e per questo ne sono anche i primi destinatari. Inoltre, “ControCorrente. Tra storia e stile” offre la spensierata leggerezza e le frizzanti sfumature tipiche della giovinezza e in particolare dell’adolescenza. In allegato la locandina dell’evento.

… C’è sempre un pezzo di stoffa in meno che fa la differenza. Quella piccola parte in eccesso che non chiede che d’essere amputata. C’è sempre un pezzo di stoffa in meno che può determinare un netto passo avanti. C’è una porzione di qualcosa, calco magnetico, marmo grezzo a cui sottrarre essenza, qualcosa dal quale far nascere un originale.

Musica, storia, moda, sentimenti… e una studentessa alle prese con la sua tesi di Laurea! Sono gli elementi che si intrecciano in questo nuovo testo teatrale di Lorena Liberatore. Un testo liberamente ispirato alla vita di Coco Chanel, la quale è descritta non come semplice stilista – di grande intelligenza e intraprendenza, e che ha anticipato le epoche rivoluzionando una moda ormai stantia -, o non solo, ma soprattutto come donna, e con tutto il bagaglio esperienziale che ha portato con sé con indubbio stile. Insomma: la straordinaria vita di una donna fuori dagli schemi.

Inoltre, la protagonista porta il suo nome di battesimo, Gabrielle, per annullare ogni possibile distanza e perché sul palco si muova, appunto, la donna, non un personaggio famoso e irraggiungibile. Il tutto è affrontato non senza momenti di comicità, una leggerezza dal sapore a suo modo francese, ed è infine corredato da immagini fotografiche a tema, ideate e realizzate da Maria Campanelli con l’aiuto di Pietro Defrenza.

 

Tags: ,