fbpx

Lunedì 28 settembre il Consiglio Comunale torna a riunirsi in videoconferenza

la Sala Consiliare di Cassano delle Murge (foto d’archivio scattata da Annarita Mastroserio)

Torna a riunirsi in videoconferenza, per motivi di sicurezza legati alla situazione dei contagi da Covid-19, il Consiglio Comunale di Cassano delle Murge.

L’assise si riunirà lunedì 28 settembre 2020 alle ore 15:30 (e il giorno successivo allo stesso orario nel caso di mancanza del numero legale nella prima convocazione) con i consiglieri collegati tramite piattaforma webex (riceveranno una mail con un link per il collegamento dall’Ufficio Innovazioni Tecnologiche il giorno precedente la seduta consiliare e qualche minuto prima della stessa, come da Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale e da Linee Guida del Presidente del Consiglio approvate lo scorso 24 aprile 2020).

I cittadini, invece, potranno seguire i lavori del Consiglio Comunale in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Cassano delle Murge.

Nove i punto all’Ordine del Giorno:

  1. Nomina nuovo capogruppo di maggioranza. Comunicazione.
  2. Surroga di componente III commissione consiliare permanente.
  3. Servizio di tesoreria comunale. Approvazione schema di convenzione.
  4. Ratifica Delibere di Giunta Comunale n. 76 del 20.08.2020 e n. 77 del 26.08.2020, riguardanti variazioni urgenti al Bilancio di previsione 2020-2022 esercizio finanziario 2020.
  5. Riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ex art. 194 lett. e) D.lgs. 267/2000 per pagamento somme a saldo regolazione premio polizza RCT/O e Libro matricola, periodo dal 30.09.2017 al 31.12.2018.
  6. Giorgio Pietro c/ Comune di Cassano delle Murge; sentenza esecutiva n. 1090/2020 G.d.P. di Bari, nella causa n. 9708/19; riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ex art. 194, lett. a) D.lgs. 267/00.
  7. Atto di precetto per pagamento somme dovute in favore del Dott. Casamassima Giuseppe, quale CTU in riferimento alla sentenza esecutiva n. 246/14 resa nella causa R.G. nr. 501/2010; riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ex art. 194, lett a) D.lgs. 267/2000.
  8. Riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ex art. 194 lett e) D.lgs 267/2000 dovuti a titolo di oneri fiscali e finanziari di legge in favore dell’Avv. Nicola De Trizio.
  9. Convenzione con la fondazione antiusura S. Nicola e SS. Medici Onlus di Bari.