madonna degli angeliCon la fine della novena e la fiera mercato di domani mattina, 1° agosto, prendono ufficialmente il via i festeggiamenti in onore della Santa Patrona di Cassano delle Murge, la Madonna degli Angeli.

Una festa che vede un’importante novità al vertice: è, infatti, don Francesco Gramegna, parroco della Chiesa Matrice, il nuovo Presidente del Comitato Festa Patronale, succedendo a don Nunzio Marinelli che ha lasciato la parrocchia di Santa Maria Assunta. Resta Damiano Baldassarre il Presidente Delegato.

«Con gioia mi appresto a vivere la prima festa patronale insieme a voi, fedeli cassanesi», scrive don Francesco Gramegna. Il tema della novena di quest’anno, tenutasi dal 23 al 31 luglio presso il Convento o nelle parrocchie, è stato quello della Misericordia, mutuato dall’anno giubilare: «la confessione di tutti – aggiunge don Francesco – dai confratelli ai portatori, dai fedeli laici ai sacerdoti e religiosi; la scelta di un segno di carità da vivere nei giorni di festa perché tutti, anche i poveri, siano in festa.

[…] La festa è il 2 agosto, in quel giorno si porta l’immagine di Maria per le nostre strade dopo aver consegnato a Lei le chiavi della nostra cittadina. Durante gli altri giorni si accompagna la Regina degli Angeli nei suoi spostamenti da una chiesa all’altra. Nessun accompagnamento può sostituire la processione del 2 agosto.

La processione – scrive ancora don Francesco – per alcuni, soprattutto gli anziani, è un po’ “lunga”. Così con il sostegno di don Nicola, padre Ermanno e della maggior parte delle Confraternite e Terz’Ordini, presenti ad un incontro con padre Angelo e il Presidente della Festa Baldassarre, abbiamo ritoccato il percorso, pur di salvaguardare l’essenziale: la presenza numerosa del popolo di Dio, anziani e giovani.

Se vogliamo essere fedeli a quanto abbiamo ricevuto dai nostri avi preoccupiamoci di dare onore a Maria in quella sera di agosto in cui tutta la chiesa, e noi in particolare, la ricordiamo Regina degli Angeli e Madre di Misericordia.

Il nostro cuore sia unito, “attaccato” a Lei!».

«I nostri genitori e i nostri nonni ci hanno consegnato una missione che insieme onoriamo con profonda devozione – aggiunge il Presidente Delegato Damiano Baldassarre – la Festa con le sue tradizioni religiose e culturali rafforza la nostra identità e ci rende più uniti».

Baldassarre, inoltre, ricorda padre Angelo Centrullo «in occasione del centenario della sua nascita che coincide con il giorno più solenne dei festeggiamenti».

Ecco il programma completo delle manifestazioni religiose e civili previste per i giorni di festa.

Lunedì 1 agosto – Giornata di ringraziamento

presso il Santuario Santa Maria degli Angeli

  • ore 18:00 – Canto dei Vespri – Celebrazione Mariana
  • ore 19:00 – Santa Messa
  • ore 19:45 – Processione del SS. Sacramento. Canto del Te Deum sul piazzale
  • ore 20:30 – Processione del Quadro della Madonna dal Satuario al Paese
  • ore 22:00 – Intronazione del Quadro in piazza Aldo Moro

Martedì 2 agosto

presso il Santuario Santa Maria degli Angeli

  • SS. Messe ore 6:00 – 7:00 – 8:00 – 9:00 – 10:00 – 17:30 – 18:30
  • ore 11:00 – Solenne celebrazione eucaristica con la partecipazione dei Parroci, Autorità Civili, Militari e del Comitato. Anima la Liturgia Eucaristica il Coro S. Agostino
  • ore 12:00 – Supplica alla B. V. degli Angeli
  • ore 19:30 – Solenne processione della Statua della Madonna degli Angeli sul carro trionfale dal Santuario per le vie del paese con la partecipazione di tutte le Organizzazioni ecclesiali e delle Autorità Civili e Militari
  • ore 21:00 – Presso i giardini di piazza Garibaldi: simbolica consegna, da parte del sindaco, delle Chiavi della Città alla Patrona
  • ore 23:00 – Accoglienza della Statua della Vergine in piazza Moro sul sagrato della Chiesa Madre

Mercoledì 3 agosto

presso la Chiesa Madre “S. Maria Assunta”

  • SS. Messe ore 8:00 – 10:00
  • ore 11:30 – Solenne Celebrazione Eucaristica con la partecipazione delle Autorità Civili, Militari e del Comitato
  • ore 19:00 – S. Messa
  • ore 20:00 – Processione a spalla della Statua di Maria SS. degli Angeli dal sagrato della Chiesa Madre nel Centro storico e per alcune vie del Paese, con arrivo alla Parrocchia S. Maria delle Grazie

Giovedì 4 agosto – Giornata di preghiera e meditazione

presso la Parrocchia Madonna delle Grazie

  • SS. Messe ore 8:00 – 10:00
  • ore 18:00 – Preghiera del S. Rosario meditato con la partecipazione delle due comunità parrocchiali
  • ore 19:00 – Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo della Diocesi di Bari Bitonto Mons. Francesco Cacucci. Anima la Liturgia il Coro Parrocchiale
  • ore 20:00 – Processione della statua di Maria SS. degli Angeli fino ai giardini di piazza Garibaldi. Saluto dei cittadini e processione di ritorno al Santuario. Arrivo sul Piazzale: preghiera e canto di ringraziamento. Saluto del Priore del Convento
  • ore 00:00 – Il Quadro dell’Immagine della Madonna viene portato nella Chiesa di S. Giuseppe ove verrà custodito fino alla Festa della Madonn d’ basc di maggio 2017.

Questa sera, in piazza Moro, a partire dalle 21:30 si esibirà il Coro della città tedesca di Mühlenbecker Land.

Le serate di festa saranno allietate in piazza Moro dai concerti bandistici del Premiato Gran Complesso Bandistico Municipale Città di Squinzano (LE), Maestro Direttore e Concertatore Dominga Damato, l’1 e il 2 agosto. Il 2 agosto, inoltre, ci sarà anche lo Storico Gran Complesso Bandistico Città di Conversano, Maestro Direttore e Concertatore Angelo Schirinzi. Il 3 agosto si esibirà il Gran Concerto Bandistico Città di Rutigliano (BA), Maestro Dirtettore e Concertatore Giuseppe Gregucci.

Il 4 agosto, infine, sarà la volta del Concerto Bandistico “Santa Maria degli Angeli” Città di Cassano delle Murge, Maestro Direttore e Concertatore Giuseppe Smaldino. Il Concerto Bandistico cassanese si esibirà anche nei giorni 1, 2 e 3 agosto con Capo Banda Vito D’Ambrosio.

Il 23 luglio e nei quattro giorni di festa, le vie del paese saranno allietate dalle note della Premiata Associazione Musicale Bassa Musica “Città di Mola” di Francesco Furio.

Il Grandioso Spettacolo Pirotecnico del 2 agosto avrà inizio alle ore 1:30 e sarà curato dalle ditte Giovanni Padovano di Genzano di Lucania (PZ) e Cav. Martino De Carlo di Gioia del Colle (BA).

Il 3 agosto, infine, come ormai da tradizione l’Associazione Centro Storico di Cassano delle Murge Onlus ha organizzato il concorso “Balcone più addobbato e fiorito del Centro Storico”.

Il parco divertimenti sarà situato in Zona Sacro Cuore.

 

Tags: ,