fbpx

Matera: più formazione per chi opera nei servizi ai migranti

E’ in corso l’attività formativa promossa dalla prefettura di Matera nell’ambito del progetto “Potenziamento delle competenze degli operatori dei servizi pubblici rivolti all’utenza straniera”.

L’iniziativa è finanziata dal Fondo Asilo Migrazione Integrazione 2014-2020 – Obiettivo specifico 2 – Obiettivo Nazionale 2.3 – Capacity Building, con il partenariato della Regione Basilicata e dell’Università degli Studi della Basilicata, e con l’adesione di enti locali della fascia jonica e di amministrazioni pubbliche.

Obiettivo del progetto è creare un network tra i soggetti partner ed i soggetti aderenti per costruire una serie di interventi rivolti ai migranti. Sono previsti, infatti, percorsi formativi altamente qualificati per 30 operatori, con moduli di 150 ore in tema di mediazione culturale e linguistica, di normativa europea e nazionale in materia di immigrazione e delle attività dirette all’utenza straniera, di sicurezza sul lavoro, di potenziamento dei servizi informativi sanitari e, infine, di consulenza legale.

Il progetto privilegia interventi che favoriscano il contrasto del fenomeno del caporalato e dello sfruttamento lavorativo, oltre a processi di integrazione dei migranti con i contesti territoriali di riferimento.

Fonte: Ministero Interni