una delle partite del Memorial Nicola Vitarella (foto Volley Cassano)

È giunto alla fine il Memorial Nicola Vitarella, torneo amatoriale di pallavolo organizzato dalla Volley Cassano che lo ha fortemente voluto insieme alla famiglia di Nicola, campione di pallavolo cassanese, prematuramente scomparso trent’anni fa e a cui è dedicata la una palestra del Polisportivo Comunale di via Grumo.

«La passione per la pallavolo di Nicola Vitarella va commemorata», scrive Guido Ragucci della Volley Cassano nell’annunciare l’appuntamento di questa sera, giovedì 14 giugno, alle ore 19:30, con la finalissima del del memorial dedicato a Nicola «a trent’anni dalla sua prematura scomparsa nella sede a lui dedicata all’interno del Polisportivo Comunale di Cassano delle Murge».

Il Memorial, iniziato lo scorso 6 giugno ha coinvolto dieci squadre provenienti da Cassano, Altamura e Gioia del Colle, che sono state divise in due gironi. Il fine del Memorial è stato quello di «poter rivivere con – e per lui – per far emergere il senso vero dello sport, dello stare insieme e fare gruppo, sviluppando una sana competizione».

Appuntamento, dunque, questa sera al PalaVitarella del Polisportivo Comunale di via Grumo: a partire dalle 19:30 si disputeranno le finali valide per il 3° e 4° posto tra le Vecchie Tigri e le Leonesse e quella che decreterà il vincitore del torneo tra Ciccio Team e Quelli della Pallagioco.

Al termine delle partite, è prevista la cerimonia di premiazione delle prime tre classificate. A premiare le squadre sarà Annamaria Vitarella, sorella di Nicola.

«Tutta l’associazione Volley Cassano – concludono gli organizzatori – vi aspetta presso il Polisportivo per concludere insieme questa bella iniziativa dedicata a chi, come Nicola, ama praticare questo sport anche a livello amatoriale».

 

Tags: , , ,