Si terrà a Bari l’11 e 12 settembre, nell’ambito della 82^ Fiera del Levante (8-16/09/2018), una Missione incoming di operatori russi del settore ICT, finalizzata alla promozione di opportunità di collaborazione tra il sistema produttivo pugliese e le imprese russe operanti nel settore dei servizi  IT, sviluppo software e applicazioni per il settore della logistica ed il manifatturiero, nonché IoT. Scadenza adesioni: 25 luglio 2018!

La missione, co-finanziata con fondi PO FESR 2014/2020, Azione 3.5 “Interventi di rafforzamento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi”, è organizzata dalla Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia con l’assistenza tecnica della società in-house, Puglia Sviluppo Spa, in collaborazione con Confindustria Bari-BAT, il Distretto pugliese dell’Informatica e l’Associazione Russoft con sede a San Pietroburgo che riunisce oltre 130 softwarehouse companies.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito degli interventi previsti dal Programma strategico regionale per l’internazionalizzazione 2016-2018, finalizzato a promuovere e sostenere i processi di internazionalizzazione delle PMI pugliesi, con particolare riferimento ai Paesi della ex Unione sovietica.

Obiettivo della Missione incoming è promuovere le eccellenze del sistema produttivo pugliese nel settore ICT e creare le condizioni per approfondire le opportunità di collaborazione in campo economico-commerciale, nonché nell’ambito della ricerca e formazione, con gli operatori russi, oltre a presentare i punti di forza e le opportunità di investimento in Puglia agli operatori esteri coinvolti nel programma dei lavori.

Fonte: Europuglia