fbpx

Murgiabasket Cassano: riprese le attività. I ragazzi già impegnati in diversi tornei

(foto Murgiabasket Cassano)
(foto Murgiabasket Cassano)

A settembre riprende gran parte delle attività sportive e anche la Murgiabasket Cassano risponde presente!

Il 4, 5 e 6 settembre i ragazzi cassanesi Giuseppe Capodiferro, Daniel Obando e Gabriele Mesto, aggregati alla squadra della Murgiabasket Santeramo, hanno partecipato al torneo internazionale svoltosi a Casarsa (Pordenone), dove oltre alla squadra pugliese erano presenti Venezia, Pisa, Casarsa, una rappresentativa della Slovenia ed una della Croazia.

Il torneo era riservato ai ragazzi nati nel 2000/2001 e la squadra pugliese, nonostante l’ultimo posto, ha combattuto tutti i match cedendo nel finale.

L’importante per il coach Cosimo Lionetti era far acquisire maggior esperienza ai ragazzi utile per l’inizio della nuova stagione.

Il 9 settembre, invece, gli aquilotti della Murgiabasket Cassano (nati 2005/2006/2007) sono stati impegnati nel torneo organizzato dalla parrocchia San Domenico di Corato, in collaborazione con il locale centro Minibasket “Matteotti”, denominato “Festalfa Meeting”. Hanno partecipato le squadre della Matteotti Corato, Murgiabasket Cassano, AGSD Toritto e Sporting Club Bitonto.

Oltre alle sfide fra le varie squadre si è svolta una gara di tiro che ha visto la squadra di Cassano cedere in finale alla squadra locale di Corato.

Gli esordienti (nati nel 2004) parteciperanno al torneo esibizione organizzato dall’AGSD Toritto, sabato 12 e domenica 13 a Toritto e Grumo, che vedrà la partecipazione dell’AGSD Toritto, della Murgiabasket Cassano, della Murgiabasket Santeramo e del Santo Spirito.