fbpx

Murgiabasket Cassano: un aprile ricco di soddisfazioni

Angelo Carpignano, Mattia Quinto e Cristian Piscitelli con la coppa per la terza posizione al Trofeo Garbosi (foto Murgiabasket Cassano)

La fine di aprile, per la Murgiabasket Cassano, è stata ricca di attività e soddisfazioni nei diversi tornei in Puglia, Campania, Lazio e Lombardia a cui la società cassanese ha partecipato.

Durante il ponte di Pasqua, 18 al 22 aprile, Angelo Carpignano, Cristian Piscitelli e Mattia Quinto (tutti classe 2006), accompagnati dal coach Filippo Quinto, sono stati impegnati nel prestigioso Trofeo Garbosi, giunto alla 40° edizione, che si è svolto in Lombardia, a Varese.

La manifestazione era riservata alla categoria Under 13 e i ragazzi cassanesi sono stati aggregati alla squadra della Matteotti Corato.

I tre cestisti, coadiuvati dal loro coach in panchina, hanno dato un importante contributo per la conquista del 3° posto in classifica alle spalle del Team Francese e della Pallacanestro Varese in una manifestazione che ha visto la presenza di venti squadre.

Nella partita iniziale, i ragazzi pugliesi hanno sconfitto con il risultato di 76-58 i pari età del Laipacco Udine, per poi essere sconfitti dalla squadra locale della Robur et Fides Varese. Nei quarti, la Matteotti Corato ha affrontato l’Urania Milano, in una partita esaltante in cui i ragazzi guidati dal duo Cadeo-Quinto hanno avuto la meglio superando i milanesi con il risultato di 74-71. Il cammino si è concluso in semifinale al cospetto della Pallacanestro Varese che, dopo essere stata sotto nel primo quarto, è riuscita a trovare la quadratura e avere la meglio sulla squadra pugliese.

gli Aquilotti che hanno partecipato al Torneo di Pasqua (foto Murgiabasket Cassano)

Nello stesso periodo, dal 18 al 20 aprile, la Murgiabasket Cassano è stata ha partecipato al Torneo di Pasqua, organizzato dalla Virtus Aprilia, che ha visto gli Aquilotti (classe 2008, 2009 e 2010) tra le quaranta squadre iscritte provenienti da gran parte d’Italia.

I cassanesi, guidati dall’istruttore Giuseppe D’Ambrosio, hanno ottenuto un buon 24° posto. Come di consueto, i giovani cestisti, oltre allo spirito sportivo, hanno potuto vivere una esperienza di aggregazione e socializzazione vivendo questa esperienza ospiti delle famiglie di Anzio e Nettuno.

I ragazzi che hanno partecipato alla manifestazione sono: Vito Stasolla (2008), Leonardo Giorgio (2009), Luigi Paglionico (2009), Federico Difonzo (2009), Leonardo Digirolamo (2009), Tommaso Sirressi (2009), Nicolò Capasso (2010), Gianvito Guida (2010), Davide Dezio (2010), Roberto Campanale (2010) e Antonio Clemente (2010).

gli Esordienti che hanno partecipato al Trofeo Città Torre del Greco (foto Murgiabasket Cassano)

Dal 25 al 28 aprile, poi gli Esordienti (classe 2007) hanno partecipato al XVI Trofeo Città di Torre del Greco, in provincia di Napoli.

Alla manifestazione hanno preso parte sedici squadre divise in quattro gironi.

La Murgiabasket Cassano era inserita nel girone con NTS Stabia, Sporting Torre del Greco e Basket Barra. La squadra cassanese ha chiuso il proprio girone al secondo posto con le vittorie contro Basket Barra e Sporting Torre del Greco e la sconfitta contro NTS Stabia che lascia un po’ di rammarico poiché la Murgiabasket ha condotto la gara per tre quarti e ha ceduto solo nell’ultimo perdendo così il diritto alla qualificazione fra le prime quattro del torneo.

I ragazzi guidati dall’istruttore Filippo Quinto hanno poi chiuso la manifestazione al 7° posto. Da segnalare, tra le fila della squadra cassanese, la presenza di una ragazza a dimostrazione dell’interesse, da parte della società murgiana, alla crescita del settore maschile e femminile.

I ragazzi che hanno partecipato sono: Irene Bozzi, Marco Capasso, Alessandro Castellana, Algert Cereku, Luca Lionetti, Pierluigi Biandolino, Tommaso Rossano, Mattia Artellis, Gabriele Peppino, Giulio Capriulo, Filippo Abbrescia e Andreas Palmirotta, tutti nati nel 2007.

la Murgiabasket Cassano al Kids Jam (foto Murgiabasket Cassano)

Infine, il 25 aprile si è disputato il 3° Kids Jam, manifestazione organizzata dalla Marlu Bari, che ha visto la presenza di dodici società provenienti dalle diverse province pugliesi. Tra queste anche la Murgiabasket Cassano.

Il torneo, riservato ai nati nel 2009-2010, ha visto i ragazzini murgiani confrontarsi con molte realtà importanti del basket pugliese: guidati dall’istruttore Giuseppe D’Ambrosio hanno anche pranzato insieme agli altri ragazzini presenti, all’insegna della socializzazione e dell’aggregazione, che la società si pone come obiettivi per la crescita dei ragazzi.

Al Kids Jam hanno partecipato: Nicolò Capasso (2010), Gianvito Guida (2010), Antonio Clemente (2010), Martina Sasanelli (2009), Federico Difonzo (2009), Pasquale Caggiano (2010), Giovanni Sciacovelli (2009), Lorenzo Chimienti (2011) e Francesco Leo (2010).

La Murgiabasket Cassano e i suoi istruttori, oltre ai campionati giovanili, si impegna a portare in giro per l’Italia i propri tesserati affinché possano fare esperienze non solo sportive ma anche sociali.

La stessa società ringrazia le famiglie dei propri ragazzi per la fiducia posta negli istruttori.