fbpx

Murgiabasket: il punto sui campionati alla ripresa dopo la sosta per le festività

(foto Murgiabasket Cassano)

Con la pausa natalizia si sono fermati i campionati giovanili a cui partecipa la Murgiabasket Cassano.

I cestisti cassanesi sono stati impegnati, in questo periodo, in diversi tornei in giro per l’Italia, ma ora è tempo di tornare a pensare al campionato.

Vediamo la situazione nelle varie competizioni a cui partecipa la Murgiabasket Cassano.

I cassanesi Gianvito Rana e Giorgio Piscitelli sono impegnati con l’Under 18 della Murgiabasket e, dopo la fase di qualificazione brillantemente conclusa al 1° posto in classifica insieme ad Altamura e Mottola, i ragazzi guidati da coach Guarini sono pronti a tuffarsi nella fase Gold del campionato: la Murgiabasket è nel Girone composto da BK Noicattaro, Basket Bitritto, Japigia Bari, Action Now Monopoli, Ginnastica Angiulli Bari e Sport e Vita Altamura.

La seconda fase del campionato è iniziata sottotono per i ragazzi murgiani che hanno perso le prime due gare. Ricaricate la batterie con la sosta, i ragazzi di mister Guarini torneranno in campo il prossimo 13 gennaio, in casa della Ginnastica Angiulli Bari, per provare ad invertire il trend negativo.

Nel campionato Under 15 Eccellenza, la squadra guidata da Polucci, dopo nove giornate è in scia della capolista Progetto San Severo. La Murgiabasket è staccata di due punti dalla vetta (insieme alla Mens Sana Mesagne), frutto di otto vittorie e una sconfitta subita proprio dai foggiani.

Lunedì 13 gennaio si disputerà l’ultima giornata d’andata con incontri che saranno determinanti ai fini della classifica: la Murgibasket farà visita al Mola New Basket 2012 mentre a San Severo, i padroni di casa e capolista del torneo affronteranno la Mens Sana Mesagne.

La Murgiabasket che disputa il campionato Under 15 Eccellenza è composta da ragazzi di Santeramo, Gioia, Gravina, Acquaviva e Cassano.

Le cose vanno meglio nel campionato Under 14 Élite dove la Murgiabasket è dominatrice assoluta con sette vittorie in sette partite finora disputate che consentono ai murgiani di guidare la classifica con 4 punti di vantaggio sulla seconda Aurora Brindisi e 6 su La Scuola di Lingue Manfredonia e Happy Casa Brindisi.

Domani, 8 gennaio, riprende il campionato con la gara casalinga contro il New BK99 Lecce.

Nella squadra guidata dal duo Polucci-Quinto militano i cassanesi: Cristian Piscitelli, Mattia Quinto, Alessio Sasanelli, Giuseppe Guida, Marco Gravinese, Pietro Ariano, Marco Lanzolla e Marco Capasso. Con loro in squadra Angelo Carpignano e Giuseppe Faravelli di Castellaneta, Francesco Altieri e Filippo Vangi di Corato, Bartolomeo Caponio, Gianvito Giove e Lorenzo Bevilacqua di Santeramo.

L’Under 13 tutta cassanese, infine, è guidata dal duo Quinto-D’Ambrosio e, dopo aver chiuso il girone di qualificazione al secondo posto con quattro vittorie e due sconfitte con qualificazione alla fase Gold, dopo le festività affronterà, l’11 gennaio alle 17:00 nella palestra dell’IISS Leonardo da Vinci, la Basket School Altamura per la prima giornata di ritorno.

Nel Girone con la Murgiabasket Cassano ci sono anche la Basket Bitritto, l’Olimpia Gioia e le tarantine Virtus Taranto, Amatori Ricciardi Taranto, Valentino Castellaneta e New Sporting Mottola.

Il roster è composto da Marco Capasso, Algert Cereku, Mattia Artellis, Giulio Capriulo, Andreas Palmirotta, Luca Lionetti, Alessandro Castellana, Gabriele Caponio, Gabriele Peppino, Irene Bozzi, Alessio Masiello e Nicolas Desimini che insieme ai santermani Giorgio Giandomenico, Giuseppe Nuzzolese e Nunzio Lovecchio cercheranno di ben figurare in questo campionato.

La collaborazione, ormai consolidata, fra la Murgiabasket Cassano e Murgiabasket Santeramo con l’aggiunta, dallo scorso campionato, dell’Olimpia Gioia ha permesso di ottenere ottimi risultati in Puglia per poi ben figurare anche a livello nazionale.