fbpx

“Notti di Poesia” entra nel vivo con il “vernissage” della mostra di Domenico Sciacovelli e le letture nel Centro Storico

di Giovanni Brunellipresidente associazione Officine del SUD

“a_conTENTARE” è il tema della esposizione con “performance” di Domenico Sciacovelli che questa sera, venerdì 19 luglio, sarà inaugurata presso la Pinacoteca Civica di Cassano delle Murge alle ore 20.30, nell’ambito di “Notti di Poesia – festival della cultura poetica”.

L’artista cassanese, che da anni vive e opera in Svizzera mantenendo solide radici con la sua terra, per la prima volta allestisce una “personale” nel luogo che ha visto nascere e svilupparsi il suo talento artistico.

Se dovessi parlare di me stesso non mi concentrerei su quello che ho fatto o quanto, ma su come l’ho fatto, sull’amore e il rispetto che nutro per l’arte… – spiega Sciacovelli – Parlerei della coerenza del mio lavoro, delle azioni, delle convenzioni e dei compromessi che si accettano per proteggere il proprio “gesto artistico” e non sovraccaricarlo di inutilità. Ho sempre avvertito l’esigenza di comunicare qualcosa di autentico, che non avrei potuto spiegare se non attraverso l’operare. Nella mia grammatica pittorica sperimento accostamenti inusuali di tecniche e materiali in apparente contrasto tra loro. Sono nate cosi le opere in carta e cemento, vetro e argilla, acqua e olio, acquerello e carta vetrata, tela e metallo…”.

Nulla a che vedere, dunque, con la classica “mostra d’arte”, quello che attende gli spettatori-visitatori di quella che si annuncia come una vera e propria performance artistica.

L’esposizione resterà aperta fino al 30 luglio prossimo: durante le serate del festival sino alle ore 24.00 e successivamente secondo i consueti orari di apertura della Pinacoteca (9.00-12.30/16.00-20.00).

A seguire (ore 22.00 circa) nei pressi dell’Arco di via Sanges, a pochi passi dalla Pinacoteca, la lettura drammatizzata di alcune pagine scelte del drammaturgo francese Bernard-Marie Koltès, a trent’anni dalla scomparsa, interpretate dall’attore Rocco Chiumarulo.

“Notti di Poesia” è organizzato dall’Associazione “Officine del Sud” e si svolge in collaborazione con l’Associazione “I Presidi del Libro”, la Pro Loco “La Murgianella” e con il patrocinio del Presidente del Consiglio Regionale della Puglia e del Comune di Cassano delle Murge.