fbpx

Nuovo indirizzo al “Leonardo”: dall’a.s. 2016-2017 via l’I.T.T. ad articolazione Energia e Meccanica e Meccatronica

il Liceo "Leonardo-Platone" di Cassano delle Murge (foto d'archivio)
il Liceo “Leonardo-Platone” di Cassano delle Murge (foto d’archivio)

La Regione Puglia, con Delibera prot. n. 7 del 21/01/2016, ha autorizzato l’attivazione di un nuovo Indirizzo di studi all’interno dell’Istituto Scolastico “Leonardo da Vinci” di Cassano delle Murge: si tratta dell’Istituto Tecnico Tecnologico – Articolazione Meccanica, Meccatronica ed Energia.

Riportiamo, di seguito, il comunicato integrale del dirigente scolastico dell’Istituto cassanese, dott.ssa Daniela Caponio.

Per l’anno scolastico 2016-2017, l’offerta formativa dell’I.I.S.S. LEONARDO da VINCI di CASSANO delle MURGE si arricchisce di un Nuovo Indirizzo di Studi:

l’Istituto Tecnico Tecnologico-Articolazione Energia, Meccanica e Meccatronica

L’Istituto Tecnico Tecnologico, che si aggiunge agli indirizzi già esistenti (Liceo Scientifico, Liceo Scientifico Scienze Applicate, Liceo Classico), offre una formazione tecnica e scientifica di base molto richiesta dal mondo del lavoro e delle professioni, utile anche per proseguire gli studi negli Istituti Tecnici Superiori e all’Università soprattutto nei corsi di laurea di tipo scientifico, tecnologico ed economico.

Nel Settore Tecnologico, dopo il biennio comune, si prosegue nei tre anni successivi in diversi indirizzi (in questo caso l’indirizzo Energia, Meccanica e Meccatronica) con piani di studio mirati ad approfondire settori specifici del mondo del lavoro e delle professioni.

Il nuovo Indirizzo di studi permetterà all’Istituto di Cassano delle Murge di offrire una più ampia gamma di possibilità formative, raggiungendo anche gli studenti interessati ad un altro tipo di studi più tecnico e scientifico, diverso dal percorso liceale. Si tratta di un’offerta formativa che consentirà di valorizzare le vocazioni sia degli studenti di Cassano e dei Comuni limitrofi sia del territorio rappresentato da numerose aziende che operano nel settore della meccanica-meccatronica e delle energie rinnovabili. Il percorso formativo quinquennale è finalizzato alla formazione della seguente figura professionale: “tecnico in meccanica-meccatronica ed energia”, che avrà specifiche competenze nel campo dei materiali, nella loro scelta, nei loro trattamenti e lavorazioni, sulle macchine e sui dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi nei diversi contesti economici, nella progettazione, assemblaggio, collaudo e nella manutenzione di componenti, di macchine e di sistemi termotecnici di varia natura. Pertanto, l’I.T.T. ad articolazione Energia e Meccanica e Meccatronica, permetterà agli studenti, interessati a coltivare una specifica specializzazione in questo settore, sicuri sbocchi professionali nel territorio circostante.