I deputati a Strasburgo si esprimeranno sul recente scandalo di elusione fiscale e voteranno le nuove regole per proteggere la produzione europea dal dumping. Nella sessione plenaria di novembre verrà annunciato il vincitore del Premio Lux di quest’anno.

I “Paradise Papers” pubblicati in questi giorni hanno rivelato come persone e aziende abbiano usato diversi sistemi per eludere le tasse. Il Parlamento europeo da tempo si batte per un sistema di tassazione trasparente e continuerà su questa linea anche nel dibattito di martedì 14 novembre.

L’Unione europea può fornire una protezione importante alle industrie europee con le nuove regole per contrastare l’importazione di prodotti sovvenzionati provenienti da paesi terzi. La proposta per le norme anti-dumping è al voto mercoledì 15 novembre.

Mantenere la velocità, restare in carreggiata, frenare automaticamente: sono tutti sistemi che dovrebbero essere obbligatori nelle nuove auto, secondo la bozza di risoluzione del Parlamento europeo che sarà presentata la prossima settimana.

Sarà anche la settimana del cinema con l’assegnazione del LUX Prize, il premio cinematografico del Parlamento europeo. Il film vincitore sarà annunciato martedì 14 novembre.

Fonte: Parlamento europeo