fbpx

Perri ancora in biancoceleste: il centrale argentino rinnova con i “pellicani”. «Resto per fare sempre meglio»

di Vito Surico

Juan Cruz Perri

L’Atletico Cassano annuncia di aver raggiunto l’accordo con Juan Cruz Perri per il rinnovo del vincolo sportivo anche nella stagione 2019-2020.

Perri, argentino di Buenos Aires classe ‘91, arrivato a Cassano la scorsa estate dopo l’esperienza in Serie A con la Feldi Eboli, ha contribuito al raggiungimento dei traguardi dei “pellicani” con i suoi 11 gol, tutti in campionato.

Un avvio folgorante, poi la sfortuna si è un po’ accanita sul centrale difensivo che, complice un infortunio, ha saltato i play off.

Il rinnovo è dunque il riconoscimento della società, che si dice soddisfatta per l’accordo raggiunto, per quanto dimostrato finora da Perri che, da par suo, afferma di essere «più che soddisfatto e felice di aver rinnovato con l’Atletico Cassano, società con cui mi sono trovato molto bene nella stagione appena conclusa».

Perri è dunque pronto a contribuire alla causa dei “pellicani” con il giusto entusiasmo e la voglia di riscatto per lo sfortunato finale del primo campionato di Serie A2 dell’Atletico Cassano: «per me, visto com’è andata la parte conclusiva dello scorso torneo, sarà sicuramente un anno di rivincite: cercherò di fare meglio dello scorso anno per contribuire a raggiungere gli obiettivi della squadra e della società. Vogliamo fare un campionato come quello appena concluso e, magari, anche meglio».

L’Atletico Cassano ringrazia la Penta Sport Consulting per il buon esito della trattativa.

Perri, dopo il rinnovo del capitano Nicola Cutrignelli, è il secondo tassella a disposizione di mister Parrilla per la stagione 2019-2020.