fbpx

Progetto Traces: scade il 16/12 la call “Giovani creativi Crescono”, selezione di 25 startup

Puglia Creativa, nell’ambito del progetto di cooperazione Grecia-Italia Traces, lancia l’avviso “Giovani creativi Crescono” per la selezione di 25 start-up culturali e creative a cui offrire servizi di incubazione dedicati con mentor e consulenti specializzati nello sviluppo delle imprese, presso i 5 Local Atelier della Puglia. La scadenza è fissata al 16 dicembre 2019.

A chi si rivolge la call?

  • Alle imprese di nuova costituzione (max 36 mesi di costituzione);
  • Agli aspiranti imprenditori del comparto culturale e creativo

che abbiano sede in Puglia e si occupino della ideazione, creazione, produzione, sviluppo, diffusione, conservazione,  ricerca e valorizzazione o  gestione di prodotti e  culturali e creativi.

Quanti verranno selezionati?

25 imprese complessive (n. 5 per singolo Atelier) tra imprese, professionisti, studi associati, associazioni, soggetti di cui alla normativa nazionale del terzo settore

Quali benefici avranno i selezionati?

L’accesso ai servizi di incubazione e accelerazione previsti da TRACES ed erogati dai 5 local Atelier presenti sul territorio pugliese:

  • Impact Hub srl per la provincia Bari-Bat,
  • CETMA per la provincia di Brindisi,
  • CoWorking SMART LAB per la provincia di Foggia,
  • Officine Cantelmo per la provincia di Lecce,
  • APS Ammostro per la provincia di Taranto.

Il progetto Traces

Il progetto Traces – “TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem” è finanziato dal programma Interreg V-A Grecia Italia 2014-2020 ed ha l’obiettivo di promuovere l’imprenditorialità creativa e la crescita delle imprese culturali e creative come motori dello sviluppo locale, inclusivo e sostenibile, in Puglia e Grecia, attraverso la creazione di un acceleratore cross-frontaliero diffuso a supporto dei processi di incubazione di queste imprese. Lead partner del progetto è l’Università del Salento-Dipartimento di Scienze dell’Economia, gli altri partner sono: Tecnopolis Parco Scientifico Tecnologico di Bari e il Distretto Produttivo Puglia Creativa, l’Associazione Ellenica di Management e la Camera di Commercio di Achaia. Sono partner associati: ENCATC – European Network on Cultural Management and Policy e Fondazione per la Finanza Etica.

Fonte: Europuglia