fbpx

Programma URBACT III: 25 milioni di euro per le azioni del Piano Cultura Futuro Urbano

Il Programma URBACT III, approvato per il periodo 2014-2020, lancia il Piano “Cultura Futuro Urbano”, progetto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC) che promuove iniziative culturali nelle periferie delle città metropolitane e nei capoluoghi di provincia di tutta Italia. Dotato di 25 milioni di euro, finanzierà la realizzazione di nuovi servizi entro il 2021 con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dell’intera collettività urbana donando nuova personalità a scuole, biblioteche e opere pubbliche rimaste incompiute. Scadenza: 5 luglio 2019.

Si tratta di un progetto intersettoriale d’avanguardia che invita alla collaborazione civica, un patto con la società civile che mira a promuovere le condizioni per cui i cittadini possano coltivare i propri talenti, non solo in ambito strettamente culturale ma anche umano.

Cultura Futuro Urbano sarà coordinato dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MIBAC e si articolerà in tre azioni strategiche:

  • Scuola attiva la cultura, per far sì che la scuola si apra come spazio pubblico per attività culturali;
  • Biblioteca casa di quartiere, per potenziare e ampliare risorse e servizi culturali anche nelle fasce orarie e nei giorni prefestivi e festivi;
  • Completati per la cultura, per offrire nuovi servizi culturali completando opere pubbliche rimaste incompiute.

Fonte: Europuglia