fbpx

«Quest’anno tutti “dietro le quinte” per il teatro in giardino nella nostra Estate Cassanese»

dal Movimento Cittadino dei Residenti del Centro Storico di Cassano delle Murge

(foto da comunicato stampa)

Per questa edizione 15 operai, più di 200 piante della macchia mediterranea, oltre 600 tufi e tanta passione, hanno consentito la  realizzazione  della nostra installazione verde nel cuore del Centro Storico di Cassano delle Murge.

Nata come ogni anno da un’idea dell’attivista del Movimento dei Residenti del Centro Storico, Oreste Iavazzo, e progettato dalla mente “green” dell’architetto Stella Spinelli  con la collaborazione storica dei Vivai Campanale e Pichichero, anche in questo 2020 più unico che raro, siamo riusciti a creare qualcosa di magico. Un vero e proprio “teatro naturale” da vivere ogni giorno e dove nei week end sarà anche possibile ascoltare della buona musica o guardare un bel film, in totale sicurezza nel pieno rispetto del distanziamento sociale.

«L’abbiamo chiamato dietro le quinte – commenta Oreste Iavazzo – proprio perché per noi il palcoscenico su cui si esibiscono le vere e proprie star, sono le piante. Noi tutti, fra cittadini ed artisti che si esibiranno staremo appunto dietro le quinte».

«L’allestimento verde pensato per Piazza Rossani – interviene l’arch. Spinelli – invita ancora una volta, ad una riflessione sulla possibilità di innescare, anche con piccole azioni, un processo di rigenerazione urbana in chiave sostenibile. A questo si aggiunge la necessità, quest’anno più che mai, di pensare ad una riconversione seppur temporanea di aree pubbliche per dare spazio a nuove forme di aggregazione e cultura».

Il teatro giardino sarà il contenitore dell’Estate Cassanese 2020, ringraziamo l’amministrazione comunale per essere sempre al nostro fianco e l’associazione Apulia Country.

L’installazione verde sarà fruibile per tutto il mese di agosto,  vi invitiamo a frequentarla con le dovute precauzioni indossando sempre i DPI.

Buona estate a tutti .