fbpx

Regione Puglia e ARTI lanciano il Social&Creative Contest per giovani videomaker

dal Servizio Comunicazione ARTI

Il concorso, destinato ai giovani videomaker dell’Europa mediterranea, è organizzato nell’ambito del progetto Interreg MED TALIA, di cui la Regione Puglia è capofila.

Un concorso dedicato ai giovani videomaker e alla loro capacità di raccontare le sfumature e le declinazioni della creatività e dell’innovazione sociale nel Mediterraneo, dando voce alle storie dei protagonisti. È il Social&Creative Contest, lanciato da Regione Puglia e ARTI, in collaborazione con Apulia Film Commission, per evidenziare il fermento creativo dei Paesi della sponda nord del Mediterraneo.

Il contest è organizzato nell’ambito del progetto Interreg MED TALIA, di cui la Regione Puglia è capofila, che mira a sperimentare un “modello mediterraneo di innovazione”, in grado di valorizzare le politiche e le pratiche regionali di specializzazione intelligente e di trasmetterlo ai vari territori interessati. L’obiettivo finale è quello di creare una Social&Creative community, una comunità mediterranea sui temi dell’innovazione sociale e della creatività.

Il concorso si rivolge ai giovani videomaker di età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti in uno dei territori beneficiari del Programma Interreg MED (www.interreg-med.eu) e mira a far emergere, attraverso lo strumento del video emozionale, le esperienze e le peculiarità dei singoli territori.

Utilizzando le tecniche più varie (video 360°, video verticali, animazioni, video con smartphone/tablet, ecc.), i partecipanti dovranno raccontare storie di innovazione sociale e creatività del loro territorio, scegliendo una delle tematiche affrontate dalla Social&Creative community o altre declinazioni dei concetti di innovazione sociale e creatività.

L’iscrizione al concorso è gratuita ed è possibile esclusivamente online sul sito della community (https://social-and-creative.interreg-med.eu/), effettuando l’upload dell’opera e compilando la scheda di iscrizione entro le ore 12.00 del 31 luglio 2019.

I video in concorso saranno esaminati da una Giuria, composta da rappresentanti degli organizzatori e della Fondazione Apulia Film Commission, che avrà il compito di definire la graduatoria finale e i tre vincitori sulla base di tre criteri: attinenza ai temi del concorso, innovatività del linguaggio audiovisivo e creatività nella trattazione del tema e nella tecnica realizzativa.

I vincitori saranno invitati a presentare la propria opera in occasione del Forum Mediterraneo della Creatività e dell’Innovazione Sociale, in programma in Puglia il 15 e 16 ottobre 2019. In quell’occasione, la Giuria assegnerà al primo classificato una videocamera 360°, al secondo e al terzo classificati una targa.

Cos’è la Social&Creative community

Guidata dalla Regione Puglia, in collaborazione con ARTI e Innovapuglia, la Social&Creative community coinvolge 11 progetti e oltre 130 tra partner e associati, impegnati nell’analisi e nell’esplorazione delle diverse declinazioni della creatività e dell’innovazione sociale, tra cui coworking, open data, sharing economy, impresa innovativa, design creativo.

Obiettivo della community è sperimentare e applicare un “modello mediterraneo di innovazione”, in grado di valorizzare le politiche e le pratiche regionali di specializzazione intelligente, e trasmetterlo ai vari territori e attori interessati, creando così una comunità europea sui temi dell’innovazione sociale e della creatività.

Il progetto, avviato nel novembre 2016, si concluderà a ottobre 2019.

Per maggiori informazioni sulla Social&Creative community https://social-and-creative.interreg-med.eu/.