fbpx

San Lorenzo sulla Murgia: Trekking Cassano in escursione per ammirare le stelle cadenti tra contrada Femmina Morta e le antiche masserie Persio e Fungipendola

il percorso “Sara.32/b” dell’escursione di sabato 10 agosto (foto Trekking Cassano)

Si approssimano le notti in cui si può osservare il fenomeno delle “stelle cadenti” che, ufficialmente, coincide con la notte di San Lorenzo ma che si manifesta anche nei giorni adiacenti, raggiungendo il culmine il 12 agosto.

Per l’occasione, Trekking Cassano propone una suggestiva escursione per ammirare le stelle cadenti in contrada Femmina Morta e tra le antiche masserie Persio e Fungipendola.

«Il particolare evento astronomico – spiega il coordinatore del gruppo, Nicola Diomede – interessa ogni anno l’atmosfera terrestre, determinato dal transito del pianeta Terra in un’area dello spazio in cui sono presenti frammenti (sciame meteorico) lasciati dal passaggio di una cometa e dato che tale fenomeno si verifica in direzione della Costellazione di Perseo, tali frammenti sono chiamati “Perseidi”».

La prima passeggiata di Trekking Cassano per osservare il fenomeno risale all’11 agosto 2012 e, da allora, il gruppo ha sempre rinnovato l’appuntamento, «sia quale contributo di valorizzazione delle nostre murge, che dispongono di molti siti ideali per l’osservazione della volta stellata lontano da fonti luminose di disturbo, sia per consentire agli amici trekkers di esprimere qualche desiderio speciale, tenuto in serbo per l’occasione.

Tra i siti idonei – continua Diomede – il mio preferito resta quello dell’antica masseria Persio, per la sua posizione al limitare della Foresta Mercadante con un’ampia area aperta verso contrada Femmina Morta, priva di vegetazione e fonti luminose».

Il tracciato in programma per sabato 10 agosto è un anello di circa 7 km, su sterrato con tratti erbosi e molte piante spinose (tra cui la “Calcatreppola ametistina”, bellissima ma dotata di lunghi aculei!), perciò è raccomandato per l’uso di scarpe da trekking e pantaloni lunghi, oltre ad un bastone, una torcia ed un po’ d’acqua.

L’appuntamento è sempre alle ore 19:00 presso il Liceo Scientifico di Cassano per il successivo trasferimento in auto verso il luogo di partenza a piedi.

L’escursione si concluderà verso le ore 23:00 con il simpatico spuntino condiviso e con gli occhi puntati verso il cielo stellato, «nella speranza di esaudire qualche desiderio segreto».