fbpx

Sant’Antonio Abate: sabato 17 in piazza Moro la benedizione degli animali

di Nicla Norcianopresidente della Pro Loco “La Murgianella T.F.C.C.”

la benedizione degli animali in occasione della festa di Sant'Antonio Abate, il 17 gennaio 2014 (foto di Annarita Mastroserio)
la benedizione degli animali in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, il 17 gennaio 2014 (foto di Annarita Mastroserio)

La Pro Loco “La Murgianella T.F.C.C.” e il Gruppo C.aP. Onlus, organizzano il 17 gennaio 2014 la festa di Sant’Antonio Abate, protettore degli animali e della terra.

I festeggiamenti inizieranno alle ore 17:30 presso la Chiesa Madre con il Santo Rosario e alle 18:00 la Santa Messa e a seguire in piazza Aldo Moro ci sarà la benedizione degli animali con accensione della “fanòve” le cui ceneri, secondo la tradizione popolare di un tempo, chiuse in sacchetti servivano come amuleti per tenere lontano le malattie e le persone portatrici di guai.

Quindi, invitiamo tutta la cittadinanza e i particolare i bambini e coloro che hanno degli animali, non solo cani, ma anche gatti, conigli, pesciolini, uccellini ecc. con la speranza di rivedere la signora con la gallina che l’anno scorso è stata la star della piazza.

Inoltre colgo l’occasione, con l’inizio del nuovo anno, per ricordare che tutti coloro che vogliono impegnarsi per il paese e offrire il proprio contributo e le proprie idee, in base ai propri impegni personali, possono iscriversi alla Pro Loco.

Il tesseramento prevede una quota d’iscrizione di 8,00 euro, potete ricevere tutte le informazioni contattandoci su facebook https://www.facebook.com/proloco.murge?ref=ts&fref=ts, al numero 3492532672 oppure recandovi presso la sede associativa sita in via Miani n. 13.