fbpx

Sarà installato in piazza Moro il defibrillatore donato dai cittadini al Comune

(foto Google)

Sarà installato in piazza Moro, in prossimità degli Uffici della Polizia Locale, il Defibrillatore donato da un gruppo di Comitato spontaneo di cittadini, su iniziativa di Saverio Grisorio, al Comune di Cassano delle Murge.

La Giunta Comunale ha deliberato in merito alla destinazione d’uso del defibrillatore lo scorso 25 ottobre a seguito della richiesta pervenuta dallo stesso Grisorio in data 10 ottobre 2019 riconoscendo «il valore dell’iniziativa degna di compiacimento e apprezzamento da parte dell’Amministrazione Comunale, evento che manifesta attenzione e sensibilità per la vita dei cittadini di Cassano delle Murge».

L’iniziativa, nata a seguito della morte di un uomo per un malore in pieno centro cittadino con i soccorsi che non riuscirono a rianimarlo, che i cittadini si sono mobilitati per donare un defibrillatore al Comune così che chiunque possa farne uso in caso di necessità.

I cittadini, attraverso una colletta pubblica con salvadanai posizionati in diverse attività commerciali, hanno raccolto oltre 1300 euro che sono serviti per l’acquisto di un defibrillatore “Heartstart FRX” e di una teca per contenerlo.

L’utilizzo del defibrillatore è molto semplice, grazie al pratico manuale contenuto nella valigetta, ma è sempre raccomandabile un corso per imparare ad usarlo che, ci auguriamo, possa essere organizzato a vantaggio dei cittadini.

Il defibrillatore che verrà installato in piazza Moro va ad aggiungersi a quello già presente nei pressi della Farmacia “Palazzo” in viale Unità d’Italia (donato dal Rotary Club nello scorso aprile) e a quelli presenti nelle scuole e al Polisportivo Comunale.