fbpx

Secondo Meeting del progetto di cooperazione Craft Lab

L’industria creativa come motore di sviluppo per la Puglia e la Grecia.

La Regione Puglia – Sezione Attività Economiche Artigianali e Commerciali – ha ospitato il secondo meeting del progetto di cooperazione “Craft Lab – Residences on the way from products to the Adri – Jonian design” che si è tenuto il 18 dicembre 2018 dalle 9.30 alle 17.00 a Bari presso la Fiera del Levante – Padiglione 152 bis.

Scopo principale dell’incontro: discutere con i partner sullo stato di avanzamento del progetto, in particolare per quanto riguarda la realizzazione dei primi risultati e output. In riferimento a ciò, i partner si sono confrontati brevemente sull’analisi dei settori dell’artigianato e delle competenze territoriali identificate (business angels, tradizioni artigianali, tecniche antiche) nell’ambito del territorio previsto dal Programma. È stata inoltre discussa dai partner l’attività prevista dal progetto centrata sullo scouting e la selezione di 60 giovani artisti e approvata la versione finale del documento che sarà in seguito pubblicato. Infine, in occasione della 2a riunione, i partner hanno concordato sugli ulteriori passi importanti per la realizzazione delle attività del progetto.

La Fondazione Pino Pascali è Lead Partner del Progetto; CRAFT LAB conta anche due partner italiani, il C.N.A. (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media impresa Bari), la Regione Puglia- DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, INNOVAZIONE, ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO e due partner greci, l’Unione Regionale delle Municipalità delle Isole Ionie e la Camera di Lefkada. Partner associato è la Galleria Municipale di Corfù.

Il Progetto CRAFT LAB, inserito nell’Asse prioritario 1: Innovazione e competitività’ del Programma INTERREG Grecia-Italia, intende promuovere lo spirito imprenditoriale nei giovani e la creazione di imprese start-up attraverso la riscoperta di antichi mestieri e competenze nel settore della ceramica, del mosaico e del tessuto, valorizzando il patrimonio artistico in comune e l’identità culturale della Puglia così come della Grecia.

Fonte: Sezione attività economiche artigianali e commerciali – Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, Sportello Europa, Attività Economiche, Artigianali e Commerciali – Redazione Sistema Puglia