fbpx

Seduta mattutina per il Consiglio Comunale del 28 marzo

la Sala Consiliare di Cassano delle Murge (foto d’archivio scattata da Annarita Mastroserio)

La presidente Antonella Gatti ha convocato il Consiglio Comunale di Cassano delle Murge è convocato, in sessione pubblica ordinaria, presso la sala Consiliare di piazza Rossani, per giovedì 28 marzo 2019 alle ore 8:30 in prima convocazione (e per venerdì 29 marzo 2019 alle ore 8:30 in seconda convocazione).

Otto i punti all’ordine del giorno dell’assise: dalla TARI (la tassa per i rifiuti) per il 2019 al DUP (il Documento Unico di Programmazione). Poi ci saranno due mozioni proposte dai gruppi di minoranza e, all’ultimo punto, una proposta della sindaca Di Medio sulle Commissioni Consiliari.

Nel dettaglio, l’Ordine del Giorno completo:

  1. Piano Economico Finanziario TARI 2019 – Approvazione;
  2. Approvazione delle tariffe del tributo comunale sui rifiuti TARI anno 2019;
  3. Integrazioni e/o modifiche allo schema di DUP – Deliberazione conseguente;
  4. Declassificazione ed autorizzazione dell’alienazione di terreni di uso civico, ai sensi dell’art. 2, comma 3, della L.R. n. 7/1998. Ditta Perrone Anna Vita;
  5. Riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 lett. e D.Lgs. 267/2000 per spese relative ad interventi di somma urgenza effettuati durante l’emergenza neve: gennaio 2019;
  6. Mozione ex art. 41 Regolamento per il funzionamento del Consiglio – Interventi di rimozione di rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche – Determina a contrarre e procedura di affidamento diretto – presentata dai consiglieri T. Santorsola, A. Venezia, A. Catucci, R. Lapadula, D. Del Re;
  7. Mozione ex art. 41 Regolamento per il funzionamento del Consiglio – Rissa tra dipendenti comunali in orario di lavoro – presentata dai consiglieri T. Santorsola, A. Venezia, A. Catucci, R. Lapadula, D. Del Re;
  8. Proposta del Sindaco ai sensi dell’articolo 67 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale e sulla costituzione e funzionamento delle commissioni consiliari e delle consulte.