fbpx

Servizio Civico Comunale per persone o famiglie in stato di bisogno. Domande entro il 19 marzo

(foto Google)

Con determinazione dirigenziale n. 86 del 28 febbraio 2020, il Comune di Cassano delle Murge ha emanato l’Avviso Pubblico per il “Servizio Civico Comunale” per l’anno 2020.

Il Servizio Civico Comunale è una forma di assistenza alternativa alla mera erogazione di un contributo economico fine a se stesso che il Comune di Cassano delle Murge intende avviare anche per l’anno 2020 al fine di «assicurare misure di sostegno economico in favore di persone e nuclei familiari in stato di bisogno», si legge nell’Avviso Pubblico.

Il Servizio Civico Comunale è una misura di contrasto alla povertà consistente in un servizio di volontariato di pubblica utilità a fronte del quale viene riconosciuto un contributo economico di natura socio-assistenziale.

Per Servizio Civico – di pubblica utilità – si intende qualsiasi attività finalizzata al pubblico interesse che presenti le caratteristiche di volontarietà saltuarietà, temporaneità e flessibilità e che sia compatibile con età, capacità ed esperienza della persona in stato di svantaggio. Il Servizio Civico Comunale ha come scopo prioritario quello di assicurare un reddito aggiuntivo limitatamente ad un periodo di tempo definito per il soddisfacimento immediato di primarie situazioni di bisogno.

L’avviso è rivolto a cittadini residenti nel Comune di Cassano delle Murge di età compresa tra i 18 e i 65 anni, che siano idonei e abili al lavoro e il cui reddito ISEE sia inferiore o uguale a 7.500,00 €.

Non potrà svolgere il Servizio più di un componente per nucleo familiare né saranno ammessi i cittadini che beneficino di altri programmi di inserimento lavorativo sostenuto da altri finanziamenti pubblici superiori a 300,00 € (RED, REI o Reddito di Cittadinanza) anche se l’agevolazione è stata corrisposta ad altro componente dello stesso nucleo familiare.

I cittadini in possesso dei requisiti potranno presentare domanda di ammissione al Servizio Civico Comunale compilando il modulo prestampato disponibile sul sito istituzionale del Comune di Cassano delle Murge entro e non oltre le ore 12:00 di giovedì 19 marzo 2020.

Il modulo va dunque consegnato presso l’Ufficio Protocollo Comunale sito in piazza Aldo Moro o inviato via PEC all’indirizzo comunecassanodellemurge.ba@pec.rupar.puglia.it (indicando come oggetto “Domanda di partecipazione al Servizio Civico Comunale”) o tramite Raccomandata A/R a Comune di Cassano delle Murge, piazza Aldo Moro 10, 70020 Cassano delle Murge. Alla domanda vanno allegati fotocopia di un documento di identità in corso di validità, certificazione ISEE in corso di validità, stato occupazione in corso di validità rilasciato dal Centro per l’Impiego e/o autocertificazione.

A titolo meramente esemplificativo, coloro che verranno selezionati per svolgere il Servizio Civico Comunale potranno espletare attività di affiancamento al personale comunale o ad associazioni e scuole del territorio per servizi di apertura, chiusura, presidio, controllo, pulizia e piccola manutenzione di strutture pubbliche o di pubblica utilità; servizi di sorveglianza, cura e manutenzione del verde pubblico; servizi di controllo nei pressi di strutture scolastiche nell’attraversamento delle strisce pedonali da parte degli scolari che si recano o escono da scuola; servizi di supporto ed assistenza sociale, limitatamente ad attività e mansioni di accompagnamento e/o faccende domestiche di piccola entità in favore di persone in stato di bisogno; collaborazione in occasione di manifestazioni culturali, sociali, sportive, nelle attività della colonia estiva in favore di minori e anziani e ogni altra attività che l’Amministrazione Comunale ritenga utile promuovere sulle esigenze del territorio e della comunità

Ad ogni beneficiario sarà corrisposto un contributo economico pari a 7,00 € per ogni ora di prestazione per un massimo di 60 ore mensili.