fbpx

La sindaca Di Medio cerca collaboratori per il suo Ufficio di Staff: domande entro il 17 dicembre

il Municipio di Cassano delle Murge (foto d’archivio)

Pubblicato ieri, sul sito istituzionale del Comune di Cassano delle Murge, un avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione nell’ufficio di staff del sindaco.

La sindaca Di Medio, in sostanza, cerca collaboratori mediante l’assunzione a tempo determinato di un istruttore amministrativo contabile da assegnare al suo Ufficio di Staff e posto alle sue dirette dipendenze che sia di aiuto alla prima cittadina nella cura ed organizzazione delle attività di promozione delle identità territoriali e degli eventi culturali.

L’individuazione del soggetto da incaricare sarà effettuata direttamente dal Sindaco sulla base dei curricula professionali presentati da coloro che siano in possesso dei requisiti richiesti.

La domanda dovrà essere presentata entro le ore 13:00 di martedì 17 dicembre 2019 in carta libera secondo le seguenti modalità:

  • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Cassano delle Murge in piazza Aldo Moro negli orari di apertura al pubblico (lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00, giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 17:30);
  • mediante raccomandata A/R al Comune di Cassano delle Murge (BA), piazza Aldo Moro 10, 70020 Cassano delle Murge. La busta deve contenere la domanda ed i documenti allegati. Deve riportare l’indicazione “Domanda per avviso di partecipazione per il conferimento di un incarico di collaborazione nell’ufficio di staff del Sindaco”;
  • per via telematica da casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: comunecassanodellemurge.ba@pec.rupar.puglia.it.

Non fa fede il timbro postale, pertanto le domande dovranno pervenire entro la data di scadenza.

I requisiti richiesti per poter presentare la domanda sono:

  • essere cittadino italiano o di uno stato membro dell’Unione Europea (in quest’ultimo caso potranno partecipare purché godano dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; siano in possesso, fatta eccezione per la titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana; abbiano adeguata conoscenza della lingua italiana, nell’applicazione scritta, parlata e letta);
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere escluso dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscano, secondo le leggi vigenti, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati licenziati ovvero destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • essere in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Alla domanda di partecipazione gli aspiranti devono allegare il curriculum professionale datato e firmato, eventuali documenti ritenuti utili ai fini dell’avviso e la copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.

La domanda verrà preliminarmente esaminata dal Servizio del Personale ma, trattandosi di incarico fiduciario, sarà poi la sindaca Maria Pia Di Medio, a suo insindacabile giudizio, ad individuare il soggetto da assumere sulla base dei curricula prodotti e delle esperienze e competenze specifiche. È previsto anche un colloquio individuale a seguito dell’analisi dei curricula.

Scarica lo schema di domanda.