Le piccole e medie imprese (PMI) svolgono un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi del programma Europa2020. Mentre esse sono considerate motori fondamentali per la crescita e la creazione di posti di lavor , la competitività è influenzata da un limitato sfruttamento delle opportunità internazionali e prospettive di innovazione nel mercato unico e non solo.

In questo contesto il Programma per la competitivitá delle imprese e delle piccole-medie imprese (2014-2020) – conosciuto come “COSME” – si pone l’obiettivo di promuovere la rescita e di rafforzare la competitivitá e la sostenibilitá delle imprese nell’Unione Europea.

L’obiettivo di questo bando è di fornire ai policy-makers e stakeholders credibili, comparabili e sistematiche informazioni ed indicatori sul ruolo delle imprese familiari nelle economie nazionali. I progetti selezionati dovrebbero supportare anche lo sviluppo delle statistiche in Paesi che non hanno ancora collezionato informazioni sulle imprese familiari.

Dati tecnici del bando

Statistics for Family Businesses

Programma: COSME

Identificativo CALL: COS-DCFB-2015-3-01

Data chiusura bando: Mercoledì, 17 Giugno 2015

Obbiettivi

  • Fornire e migliorare dati statistici affidabili a lungo termine sulle imprese familiari a livello nazionale ed europeo
  • Supportare lo sviluppo delle statistiche per la prima volta in Paesi che non hanno ancora collezionato informazioni statistiche sulle imprese familiari

Attività Finanziate

  • Creazione di partership satelliti a livello nazionale e/o regionale
  • Creazione di sondaggi statistici
  • Sviluppo di strumenti elettronici per la raccolta dei dati come ad esempio software specifici e formazione nel lavoro
  • Analisi e disseminazione dei dati
  • Creazione di workshop e conferenze
  • Mappatura statistica delle imprese familiari per regione

Soggetti ammissibili: Centri di ricerca, studio e formazione | Donne | Giovani | Imprese

Budget: € 300,000.00

Il budget totale stanziato per il cofinanziamento dei progetti è stimato a 300.000,00. La sovvenzione massima sarà di euro 60.000,00 per ogni progetto. La sovvenzione è limitata a al 90% dei costi ammissibili.

Fonte: Europa 2020