fbpx

Stato di agitazione dei dipendenti Tra.De.Co., dal Comune: «isola ecologica aperta fino alle 20:00»

(foto d’archivio)

Prosegue lo stato di agitazione dei dipendenti della Tra.De.Co. Srl, gestore della raccolta rifiuti di Cassano delle Murge insieme alla Murgia Servizi Ecologici.

I dipendenti protestano per chiedere sicurezza sul posto di lavoro, la regolarizzazione dei mezzi oltre che per la regolarizzazione nel pagamento degli stipendi.

La protesta è in corso già dalla giornata di ieri: non sono stati, infatti, raccolti i bidoncini della frazione dell’umido, nonostante le rassicurazioni dell’assessore Briano che nella tarda mattinata di ieri invitava la cittadinanza a lasciarli esposti per il completamento della raccolta.

Nella giornata odierna, i disagi sono continuati e l’Amministrazione Comunale, con una nota diffusa sul sito istituzionale dell’Ente, comunica che «causa il proseguire dello stato di agitazione del personale in capo alla Tra.De.Co. srl ed in attesa della regolare ripresa del servizio di raccolta porta a porta, l’isola ecologica ubicata nella Z.I. resterà aperta, per il conferimento differenziato, sino alle ore 20:00».