habitapulia2020Successo al Salone internazionale del Mobile di Milano della mostra “hAbitapulia2020, La Puglia disegna la casa del futuro”, l’esposizione di oggetti e arredi di design ideati per la manifestazione da 20 designer pugliesi e realizzati da altrettante imprese del territorio. La mostra immagine ha destato entusiasmo da parte del pubblico internazionale incuriosito dalle luminarie realizzate per la prima volta a led e dagli oggetti innovativi per design e funzioni, mentre per i giovani designer pugliesi trovarsi all’interno del Salone del Mobile, e non in un evento collaterale, è stata la realizzazione di un sogno.

Il Salone internazionale del Mobile di Milano è infatti la più importante manifestazione fieristica italiana sulla scena internazionale dedicata all’arredamento e la Puglia è l’unica Regione in Italia e in assoluto l’unica istituzione presente nel cuore di un contesto dove padrona di casa è esclusivamente la creatività.

Proprio per questo la Regione Puglia ha scelto di proporsi ai visitatori del Salone, italiani e stranieri (quasi 312mila l’anno scorso), con un’edizione totalmente rinnovata della mostra hAbitapulia, curata per il Servizio Internazionalizzazione dagli studi di architettura Michele De Lucchi e Quell&Partners. L’intuizione alla base si hAbitapulia2020 è aver riunito la creatività dei giovani designer pugliesi e il saper fare delle imprese. In pratica i designer sono stati invitati a creare progetti innovativi e, successivamente, le imprese a candidarsi per fare dell’idea un prototipo.

I frutti di questo felice connubio si apprezzano tutti negli oggetti esposti: lampade e luminarie, sedie e tavolini, contenitori, candelieri, scale e sgabelli, strumenti da cucina e sistemi abitativi integrati raccontano la nuova visione di innovazione, tradizione culturale e sostenibilità ambientale e allo stesso tempo confermano il contributo che i giovani creativi pugliesi possono dare al rinnovamento delle imprese.

Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia – Sistema Puglia, Area Politiche per lo Sviluppo, Internazionalizzazione, Imprese – Redazione Sistema Puglia