fbpx

Sulle terre del cece nero di Cassano delle Murge

di Leonardo Lositopresidente Murgia Enjoy

cece nero locandina DEFDomenica 13 marzo 2016 l’associazione Murgia Enjoy propone un’escursione interamente dedicata al cece nero di Cassano delle Murge, legume autoctono “biodiverso” ed in pericolo di estinzione che sta ritornando sulle nostre tavole grazie all’impegno profuso dall’Associazione Ferventazione.

Nel 2007, infatti, a Cassano delle Murge, si costituisce l’Associazione Ferventazione che si propone principalmente per la tutela e la valorizzazione delle produzioni tipiche del territorio di Cassano e del parco dell’Alta Murgia, il sostegno e la diffusione della cultura della biodiversità attraverso forme di conduzione agronomiche eco-compatibili ed il recupero di antiche coltivazioni.

In particolare l’associazione fonda la sua azione su una peculiarità più pregiata e simbolo dell’agro Cassanese, ossia il cece nero, un seme antico dalla caratteristica forma liscia, tonda e piuttosto grande.

Si può affermare che, con grande orgoglio, Ferventazione ha contribuito ad assicurare la sopravvivenza di questo ecotipo di cece e ad avviare una serie di attività affinché la coltivazione prosperi negli anni a venire.

Durante l’escursione, resa possibile grazie al contributo del Sig. Racano, Presidente dell’associazione Ferventazione, i partecipanti potranno degustare il legume per poterne apprezzare appieno le caratteristiche. Ai partecipanti e a chi ne farà richiesta a murgiaenjoy@libero.it, inoltre, sarà inviato un opuscolo informativo e descrittivo del cece nero comprendente anche una ricetta tipica locale.

Per la partecipazione sono consigliate scarpe da trekking o da ginnastica, k-way e scorta d’acqua. Il percorso, come sempre, sarà adeguato alle capacità dei partecipanti lasciando la possibilità a TUTTI di prenderne parte.

Per una migliore gestione del gruppo escursionistico, che si radunerà alle ore 9 sul piazzale del Convento di Cassano, e per garantire l’attenzione ed il silenzio che l’evento richiede, la partecipazione sarà limitata ad un massimo di 30 persone. Per l’adesione all’evento, che si concluderà alle ore 13 circa, è gradito un piccolo contributo di partecipazione. Previsto anche un ulteriore punto di incontro in Bari presso Largo 2 Giugno alle ore 8:30 per chi proviene dalla città. Ulteriori info al numero 3283130450 dopo le ore 18, con mail a murgiaenjoy@libero.it o sull’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/942854832494725/.