fbpx

Teatro, comicità e natura: doppio appuntamento nel week end con Murgia Enjoy

Doppio appuntamento, nel week end, con gli eventi escursionistico-culturali dell’associazione Murgia Enjoy.

Sabato 25 luglio, in collaborazione con Egò, l’associazione guidata dal presidente Leonardo Losito propone un mix tra teatro e natura «con il fine di promuovere il territorio murgiano e di far divertire chi vuol trascorrere una piacevole e fresca serata all’aperto su un insolito palcoscenico: una Murgia incontaminata e lontana da ogni disturbo».

Murgia Enjoy ha, infatti, pensato di proporre uno spettacolo teatrale affidando a preparati esperti, guidati dalla dott.ssa Enza Molinari, il compito di intrattenere i partecipanti che avranno la possibilità di conoscere un’area di grande interesse naturalistico condotti nel percorso dai soci Murgia Enjoy che dispenseranno cenni su fauna, flora, geologia, storia del territorio, ecc.

«Egò – spiegano gli organizzatori – nasce dall’intento di promulgare e diffondere l’amore per l’arte, la bellezza, lo spirito creativo che ognuno di noi possiede. Nel centro culturale Egò, a Santeramo, Enza Molinari e altri artisti mettono a disposizione la propria formazione, professionalità ed esperienza artistica, per la comunità e il territorio circostante».

Enza Molinari è pugliese e nel teatro ritrova la linfa per rifocillare di sogni la sua essenza. Determinata, appassionata e puntigliosa, per Enza il palco è di vitale importanza. Ha frequentato svariati corsi di teatro e di cinema e altrettanti stage e workshop. Tiene corsi di recitazione presso associazioni e scuole del territorio e ha esperienze cinematografiche, oltre che teatrali, come scenografa, attrice, segretaria di edizione, costumista. Ha preso parte a diverse fiction su Telenorba e Antenna Sud. Si è cimentata in diversi lavori artistici come fotomodella, presentatrice, animatrice, trampoliera e promoter. Ha tenuto diversi laboratori teatrali presso diversi enti anche statali, narratrice, autrice di testi e per finire tecnico audio-luci. Attualmente è presidente della compagnia Teatro Egò e tiene laboratori di teatro e cinema per ragazzi e adulti con la consulenza del prof. Matteo Villanova, neuropsichiatra e direttore dell’osservatorio Roma Tre.

Lo spettacolo, in chiave ironica, tratterà il tema dell’immigrazione: rientra a pieno titolo nell’ambito del teatro politico, sociale e sperimentale. Un anno di studio, ricerca e testimonianze, che hanno dato il via ad uno spettacolo emozionante che “trascinerà” i partecipanti all’iniziativa nei meandri della socialità.

L’incontro dei partecipanti, ai quali sarà distribuito gratuitamente materiale informativo del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, è previsto sul piazzale del Convento di Cassano alle ore 18:30 di sabato 25 luglio per il successivo trasferimento nell’area dove si terrà una breve l’escursione che consentirà ai partecipanti di raggiungere l’insolito palcoscenico immerso nella fresca natura.

Domenica 26 luglio, invece, si terrà l’ultima di una serie di attività associative proposte da Murgia Enjoy nel mese di luglio con la finalità di promuovere il territorio. L’evento prevede la partecipazione del noto cabarettista cassanese Giuseppe Guida che, con la sua travolgente comicità, consentirà ai partecipanti all’iniziativa una serata di svago e di divertimento.

«Il mito della risata barese e il fresco della Murgia saranno, quindi, il connubio perfetto per una serata all’insegna dell’ambiente, del divertimento, del sano relax e della conoscenza di altri amanti dell’ambiente e del territorio», scrive Losito: «il breve percorso escursionistico, realizzato a stretto contatto con una natura incontaminata, condurrà i partecipanti, guidati dalle stelle, in una delle aree boschive più belle ed importanti del territorio murgiano consentendo a tutti di immeggersi in un palcoscenico inusuale e lontano da ogni disturbo. Non mancheranno cenni sulla ricchezza naturalistica dell’area visitata ed un’attenta descrizione della pseudosteppa murgiana che ospiterà i partecipanti».

Giuseppe Guida è stato interprete delle prime edizioni del programma TV di Uccio De Santis “Mudù” (Telenorba e Teledue), ha fatto parte del cast di “Rido TV” (Telenorba 8), è stato co-protagonista nelle sit com “Il condominio dei veleni”, “Manuel & Kikka – The new family 2” e “Albergo Very Strong” (Telenorba 7 e Telenorba 8). Come ospite comico ha partecipato ai programmi TV: “Una rosa blu”, “L’Aia”, “Occhio per occhi, dente… perdente!” (Telenorba), “Io campo – Comici allo sbando” (Antenna Sud), “Showmuniti” (Teleregione color) ed “Herpes Show” (Telebari) e nel 2007 è stato autore, regista e interprete del programma TV “La Stambata” (Teleregione color). Ha ricoperto per 12 anni il ruolo di “spalla brillante” e di comico nel duo cabarettistico “I Cipsters” in coppia con Gaetano Porcelli. Il duo, formatosi agli inizi del 1992 e scioltosi agli inizi del 2004, ha svolto un’intensa attività artistica in teatri, villaggi turistici e strutture ricettive di Puglia, Basilicata, Calabria e Molise. Dal 2004 lavora sia singolarmente, proponendo il suo spettacolo di cabaret “Giuseppe Guida Live Show”, che in coppia con Emanuele Tartanone. Con quest’ultimo porta in giro lo spettacolo dal titolo “Se ci sei… sbatti un polpo!” basato sul classico “gioco” comico-spalla.

L’incontro dei partecipanti, ai quali sarà distribuito gratuitamente materiale informativo del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, è previsto sul piazzale del Convento di Cassano alle ore 19 di domenica 26 luglio per il successivo trasferimento nell’area dove si terrà l’escursione che consentirà il fresco, salutare e divertente momento di svago.

Per entrambe le serate, come da consolidata abitudine, a conclusione delle attività e del breve percorso, su prenotazione al n. 320 3176258, i partecipanti potranno recuperare le energie consumate con le bontà tipiche locali ed il buon vino dell’attività ricettiva convenzionata “Calabria – La Tradizione” al costo, riservato ai partecipanti all’iniziativa, di soli 8 € oppure potranno usufruire dei servizi degli agriturismi convenzionati beneficiando di un particolare trattamento.

Al fine di limitare eventuali danni all’ambiente, di garantire il corretto distanziamento e per fornire giusta assistenza e guida ai partecipanti, il numero di questi ultimi sarà limitato. Per la partecipazione, consigliata da Radio Futura New Generation, sono raccomandate scarpe da trekking o da ginnastica e scorta d’acqua ed è necessaria la prenotazione al numero 328 3130450 dopo le ore 18. Le attività potranno essere annullate con comunicazione sulla pagina Facebook “Murgia Enjoy” e i partecipanti dovranno prendere nota delle linee guida Murgia Enjoy anti-Covid 19, successivamente riassunte e già presenti in forma integrale sulla pagina Facebook “Murgia Enjoy“, in osservanza delle misure anti-Covid 19 previste dalle Ordinanze Regionali n. 237 del 17 maggio 2020 e n.255 del 10 giugno 2020.

Linee guida per la partecipazione alle attività escursionistiche Murgia Enjoy:

  • La distanza interpersonale dovrà essere di almeno 2 metri in rispetto a quanto previsto per le attività sportive, mentre le persone conviventi non saranno obbligate a mantenere tale distanza tra loro.
  • Sarà obbligatorio l’uso della mascherina nel caso non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale.
  • I partecipanti dovranno essere forniti di gel o spray igienizzante.
  • Per il raggiungimento del luogo di inizio attività, diversamente da quanto fatto fino ad ora, non sarà incentivato il car sharing.
  • Non sarà consentito lo scambio di materiali tra i partecipanti durante lo svolgimento delle attività.
  • Sarà rilevata la temperatura corporea dei partecipanti ed impedita la partecipazione in caso di temperatura superiore ai 37,5 °C.
  • L’uso gratuito dei bastoncini da trekking, anche se igienizzati con specifici prodotti al termine di ogni attività, sarà consentito solo ai partecipanti che si impegneranno ad indossare i guanti per tutto il percorso.