Si chiama “Tenders Electronic Daily” (TED) ed è la versione online del “Supplemento alla Gazzetta Ufficiale” dell’Unione Europa, dedicato all’appalto pubblico europeo. TED pubblica 520mila notifiche di concorso, includendo 210mila gare di appalto dal valore stimato di 420€ miliardi.

Non si tratta di call per progetti ma di bandi di gara che lancia la Commissione europea.

Come è strutturato? Perché registrarsi? Come funziona?

Qui di seguito tutte le informazioni utili sul Tenders Electronic Daily!

TED propone accesso libero alle opportunità di business nell’Unione Europea, nello Spazio Economico Europeo e anche fuori dai suoi confini. È possibile ricercare e ordinare notifiche di appalto per paese, regione, settore o altro. Le notifiche pubblicate sono disponibili in ognuna delle 24 lingue dell’Unione Europea.

Registrarsi consente di personalizzare i profili di ricerca secondo le necessità, ricevere newsletter secondo i propri interessi, ottenere la traduzione di ogni gara d’appalto a cui si è interessati.

Sulla sinistra è presente un menu dove è possibile ricercare gli appalti pubblici in base a:

  • Opportunità di business per paese (Business opportunities);
  • Settore di business (Business sector);
  • Luogo di consegna (Place of delivery), divisi secondo la ripartizione NUTS;
  • Compratori (Buyers), ovvero gli enti a cui si può fare riferimento per gli appalti.
  • Ricerca avanzata (Advanced search);
  • Ricerca esperta (Expert search).

Utile è anche la sezione Video tutorial, dove è possibile trovare dei corsi interattivi su come effettuare le ricerche ed orientarsi meglio all’interno del database.

Fonte: Europuglia