fbpx

Trekking Cassano, escursione sotto le stelle tra Cristo-Fasano, i boschi di Mesola e Bellamia e l’antica Masseria Balestra

il percorso "Sara.47" dell'escursione di sabato 6 agosto (foto Trekking Cassano)
il percorso “Sara.47” dell’escursione di sabato 6 agosto (foto Trekking Cassano)

Dopo la passeggiata di sabato scorso in Foresta Mercadante, una delle aree naturalistiche più pregevoli (sia per ampiezza, che per i differenti ambienti e biodiversità che ospita) nei dintorni del nostro paese, il gruppo Trekking Cassano “torna in pista” rispolverando l’esplorazione di un’altra zona a sud della cittadina, «molto interessante – scrive il coordinatore Nicola Diomede – perché comprende scampoli degli antichi boschi di querce (roverelle, lecci, fragni, querce spinose) che insieme ad altre piante autoctone quali biancospino, terebinto, perastro, prugnolo, nespolo e fico, ricoprivano in un passato non molto lontano le nostre murge».

«La presenza di molte aziende agrituristiche è sicuramente indicativa dell’interesse nel valorizzare questo territorio – continua Diomede – che offre ampie possibilità di attrazione del turismo escursionistico, a piedi, a cavallo o in bici, per la disponibilità di tanti splendidi sentieri naturalistici.

Ovviamente, camminare in tale contesto dopo il tramonto e con la presenza del buio non può che aggiungere ulteriori e magiche sensazioni, per la percezione di profumi, l’ascolto dei richiami di uccelli notturni o la spettacolare visione della volta stellata, che accompagnano piacevolmente l’avanzare dei trekkers».

Per il prossimo sabato 6 agosto, il tracciato proposto (di circa 7 km) è «molto interessante e gradevole», senza particolari difficoltà, lungo sentieri o piste sterrate che attraversano il bosco ed un breve tratto asfaltato.

Il percorso rasenta gli agriturismi Fasano e L’Amicizia verso il bosco di Mesola, dove i trekkers attraverseranno il bellissimo Parco dei Briganti, dirigendosi poi al rudere di Lama di Mesola, nelle cui vicinanze c’è un antico, interessante ponticello in pietra (per alcuni di origine romana ma, credo di epoca più recente). Raggiungeranno quindi il bosco di Bellamia e si potrà infine ammirare la splendida Masseria Balestra sotto le stelle, per poi tornare al punto di partenza e le auto in sosta.

L’appuntamento è alle ore 19:00 presso il Liceo di Cassano, equipaggiati di scarpe da trekking, pantaloni lunghi, torcia ed acqua, per il successivo trasferimento in auto in contrada Cristo-Fasano.

Il termine escursione è previsto per le ore 23:00, «a cui seguirà la consueta appendice degustativa con la collaborazione dei partecipanti».