il percorso “Sara.7” dell’escursione di domenica 7 ottobre (foto Trekking Cassano)

La prima delle passeggiate diurne autunnali del gruppo Trekking Cassano non poteva che essere in uno dei simboli del nostro paese: per la mattinata di domenica 7 ottobre, il coordinatore Nicola Diomede, propone «un bellissimo percorso pieno di salite in un’area della Foresta Mercadante circondata dai borghi residenziali e caratterizzata da folta vegetazione mista di querce e conifere, con un paio di rimboschimenti di castagni».

Il tracciato, in versione “corto” è lungo circa 8 km (Difficoltà E – Escursionistico), è un’ottima occasione per far «riprendere il giusto ritmo agli amici un po’ arrugginiti (che non partecipano alle passeggiate estive notturne)», ed «esplora una zona poco conosciuta al margine nord-est di Mercadante perché circondata dalle recinzioni dei borghi e quindi di difficile accesso, ricca di fitta vegetazione boschiva».

Il percorso seguirà le ripide piste sterrate che rasentano i borghi residenziali di Parco la Vecchia, Lagogemolo, Incoronata e Frà Diavolo, con tratti ingombri da pietre e rami secchi che impongono di indossare scarpe da trekking, per evitare il rischio di danni alle caviglie.

L’appuntamento torna ad essere, come di consueto in questo periodo, alle ore 8:00 presso il Liceo Scientifico di Cassano, in via Padre Centrullo, per il successivo trasferimento in contrada Frà Diavolo e la partenza a piedi.

Il termine escursione ed il rientro sono previsti per le ore 13:00 circa.

 

Tags: , , ,