l’on. Angela Masi (foto Facebook)

L’onorevole Angela Masi (M5S) interviene sulla vicenda che vede coinvolta, suo malgrado, la sindaca di Cassano delle Murge, Maria Pia Di Medio.

Il riferimento è alla nota vicenda della Tributaria Intercomunale e alla sentenza del tribunale di Bari, risalente a fine agosto, che ha rigettato il ricorso del dott. Luciano Giuliano, marito della sindaca prematuramente scomparso qualche mese fa, contro la restituzione al comune di Cassano delle Murge di una cifra importante, decretata dalla Corte dei Conti nel 2012.

Parte della cifra era stata versata (circa 230mila euro) dagli ex amministratori al Comune: ne rimangono poco più di 80mila euro. Venuto a mancare Giuliani, resta da capire chi verserà la somma nelle casse del Comune di Cassano delle Murge.

Ed è proprio su questo che interviene l’onorevole pentastellata altamurana: «a seguito della dipartita del consorte – scrive Masi – ci si trova nella paradossale situazione per cui il Comune vanta un credito ma non è chiaro se è la stessa prima cittadina a doverlo liquidare, insomma una situazione che pare imbarazzante. Chiediamo un chiarimento ufficiale in nome della trasparenza e per il rispetto dovuto ai cittadini di Cassano».

 

Tags: , ,