fbpx

Un defibrillatore per le società sportive cassanesi grazie all’impegno del Lions Club

uno dei campi del Polisportivo Comunale di via Grumo (foto d'archivio scattata da Annarita Mastroserio)
uno dei campi del Polisportivo Comunale di via Grumo (foto d’archivio scattata da Annarita Mastroserio)

Le società sportive cassanesi avranno finalmente a disposizione un defibrillatore, come previsto dal cosiddetto Decreto Balduzzi, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 20 luglio 2013, che regolamenta (art. 7, comma 11), l’utilizzo dello strumento, ampliando l’obbligo di dotazione di un defibrillatore alle società sportive sia professionistiche che dilettantistiche «al fine di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un’attività sportiva non agonistica o amatoriale».

Grazie all’impegno del Lions Club di Cassano delle Murge, comunica il presidente della Consulta comunale delle associazioni, Massimiliano Mallardi, un defibrillatore sarà a disposizione delle società sportive cassanesi presso il Polisportivo Comunale di via Grumo.

Sul tema, il presidente Mallardi ha, dunque, convocato un incontro delle associazioni sportive per giovedì prossimo, 27 febbraio, alle ore 18.00, presso la Biblioteca comunale a Palazzo Miani Perotti.