fbpx

Un medico per i bambini di Taranto: superata quota 200.000 €.  Tanti i cassanesi che hanno contribuito

«Non poteva esserci Natale più bello per i bambini dell’oncologia pediatrica di Taranto».

Con queste parole la Fondazione SoleTerre Onlus rende noto attraverso la propria pagina Facabook che, grazie all’iniziativa lanciata dalla trasmissione di La7 “PiazzaPulita”, sono stati raccolti 215.500 euro per i bambini del reparto di Oncologia Pediatrica dell’ospedale SS. Annunziata di Taranto.

La raccolta fondi era stata lanciata lo scorso 19 dicembre dalla trasmissione “PiazzaPulita” per permettere di finanziare una borsa di studio per un nuovo medico specializzando da assegnare al reparto che, ad oggi, vive grazie al grande sforzo del primario, dott. Valerio Cecinati e dei suoi collaboratori.

L’obiettivo era fissato a 200.000 euro, come annunciato nel servizio realizzato dalla trasmissione, per permettere che il reparto potesse avvalersi di un nuovo medico per i prossimi cinque anni.

Raggiunto l’obiettivo, dunque, «riusciremo a portare un nuovo medico specializzando e ad avviare altri progetti sui quali vi terremo presto al corrente!», scrivono da “PiazzaPulita”.

Sono stati tanti i cassanesi che hanno contribuito alla raggiungimento di questo importante traguardo poiché alle cure dei medici del reparto di Oncologia Pediatrica (che ricordiamo, è parte del Servizio Sanitario Nazionale, quindi trattasi di ospedale pubblico) sono affidati tanti piccoli eroi, che potranno ora contare sulle attenzioni e sulle cure sempre più premurose del SS. Annunziata di Taranto.

Chi volesse può continuare a donare inviando un sms da 2 € al 45520 o un bonifico intestato a SoleTerre all’IBAN IT88Q0503401699000000013880 – causale: Un medico per i bambini di Taranto.