fbpx

Valorizzazione dei brevetti di Università, Enti pubblici di Ricerca e IRCCS, c’è il bando del Mise

Con lo scopo di sostenere la competitività delle imprese attraverso la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale il Ministero dello sviluppo economico, (Direzione Generale per la tutela della proprietà industriale-Ufficio italiano brevetti e marchi) intende sostenere un percorso di innalzamento del livello di maturità delle invenzioni brevettate dai soggetti appartenenti al mondo della ricerca affinché possano diventare oggetto di azioni di sviluppo anche, e soprattutto, da parte del sistema imprenditoriale, attraverso uno specifico bando.

Per l’attuazione del bando la Direzione generale si avvale del soggetto gestore ‘Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. – Invitalia’, attraverso apposita convenzione stipulata tra le parti in data 25 settembre 2019.

La Direzione generale finanzia programmi di valorizzazione di brevetti delle Università, degli Enti pubblici di ricerca e degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico attraverso progetti PoC, al fine di innalzarne il livello di maturità tecnologica.

Le risorse complessive a disposizione ammontano ad euro 5.300.000,00.

I programmi di valorizzazione potranno essere presentati dal 13 gennaio 2020 ed entro e non oltre il 27 febbraio 2020.

Fonte: Valorizzazione dei Brevetti