fbpx

Volley Cassano: al PalaVitarella non si passa! Battuta l’ASEM Volley Bari

la Volley Cassano ha battuto 3-2 l’ASEM Volley Bari nella 17ª giornata di campionato

La Volley Cassano non sbaglia: le “tigri” di mister Antonio Masiello non hanno fallito nel tentativo di battere la seconda forza del Girone A di Serie D.

Ragucci e compagni hanno battuto 3-2, ieri, l’ASEM Volley Bari nella 17ª giornata di campionato, portando a casa due punti fondamentali in chiave play off e mantenendo, così, l’imbattibilità del PalaVitarella.

Una partita molto importante e sentita per i pallavolisti cassanesi che, durante la settimana, hanno preparato molto bene il match, inserendo anche un ulteriore allenamento, è ne hanno raccolto i frutti disputando una gara attenta, in cui hanno saputo raggirare muro e difesa avversari ottenendo un ottimo risultato.

«Conoscevamo la squadra avversaria che come all’andata è stata molto aggressiva in difesa – afferma capitan Ragucci – ma noi siamo stati pazienti ad attendere il momento giusto per mettere palla a terra».

Il primo set va alla Volley Cassano che si impone per 25-23 dopo un inizio praticamente alla pari.

Le “tigri” hanno poi subìto un calo che ha consentito all’ASEM Volley Bari di ribaltare il conto dei set: gli ospiti hanno vinto il secondo e terzo parziale per 25-17 e 25-23.

Nel quarto set la scossa per gli uomini di Masiello: la Volley Cassano ha vinto 25-22 il parziale e il tie-break per 15-12.

«Potevamo benissimo guadagnare i tre punti – conclude Ragucci – ma ci accontentiamo di aver lasciato il PalaVitarella ancora senza sconfitte».

Ottime prestazioni, nella gara di ieri, per il neo innesto Lorenzo Macchia, proveniente dal vivaio Volley Cassano e per Fabio Silletti nel ruolo di opposto.

Con i due punti guadagnati ieri, la Volley Cassano sale a 31 punti in classifica, al quinto posto insieme al Don Milani Volley e sabato prossimo, sempre al PalaVitarella, ci sarà un’altra partita dall’alto tasso di emozioni: le “tigri” ospiteranno la Pallavolo Gioia che ha superato l’ASEM Volley Bari e occupa la seconda posizione in classifica. In casa, la Volley Cassano non ha perso finora e anche sabato prossimo, gli uomini di Masiello proveranno a mantenere l’imbattibilità. «Ci aspettiamo un pubblico caloroso e numeroso come in queste ultime gare», afferma Ragucci.

Buone notizie anche per la seconda squadra della Volley Cassano, composta per la maggior parte dagli stessi ragazzi che il sabato calcano i campi della Serie D: in Seconda Divisione, la Volley Cassano ha vinto 3-0 lo scontro al vertice contro la Volley Up Acquaviva, confermandosi capolista.

Un week end di vittorie e soddisfazioni, insomma, per lo sport cassanese.