fbpx

Volley Cassano Under 18: “tigrotti” alle semifinali territoriali

i “tigrotti” della Volley Cassano allenati da mister Filippo Capurso

Ottime notizie per la Volley Cassano: i “tigrotti” Under 18 si sono qualificati per le semifinali provinciali del campionato di pallavolo della propria categoria.

Al termine di un percorso trionfale, con tutte le gare vinte per 3-0 (con un solo set “regalato” alla New Volley Gioia nella seconda fase), i ragazzi allenati da mister Filippo Capurso hanno battuto mercoledì scorso, al PalaVitarella, la Pallavolo Foggia (con i praziali di 25-14, 25-15 e 31-29) nei quarti di finale guadagnando, così, l’accesso all’ultimo step prima della finalissima.

Nel Girone E della fase regolare, la Volley Cassano ha battuto l’Asem Volley Bari (con i parziali di 25-17, 25-6 e 21,25 all’andata; 25-7, 25-6 e 25-6 al ritorno) e il Trivianum (25-16, 25-17, 25-14 all’andata; 25-3, 25-17 e 25-9 al ritorno) vincendo a punteggio pieno il proprio Girone.

Stessi ottimi risultati anche nel Girone 3 della Pool A della seconda fase, vinto a punteggio pieno grazie alle vittorie sul Trivianum (25-14, 25-20 e 25-10 all’andata; 25-15, 25-21 e 25-18 al ritorno), sulla Pallavolo Gioia (25-14, 25-12 e 25-10 all’andata; 25-14, 25-12 e 25-19 al ritorno) e sulla New Volley Gioia (battuta 3-1 all’andata con i gioiesi che si sono imposti nel primo set per 25-18 e la Volley Cassano che ha vinto i successivi per 37-35, 25-15 e 25-18).

Nei quarti di finale, come dicevamo, è stata la volta della Pallavolo Foggia, liquidata con il solito 3-0 che consente all’Under 18 della Volley Cassano di accedere alle semifinali provinciali insieme a Amatori Bari, MaterVolley Castellana e New MaterVolley Castellana.

E sarà proprio la NewMater l’avversaria dei “tigrotti” nella semifinale territoriale: la partita d’andata si giocherà il 30 gennaio 2019 al PalaVitarella mentre il ritorno è previsto per il 6 febbraio 2019 a Castellana Grotte.

Per la Volley Cassano, che anche nel campionato di Serie D ha deciso di puntare sulla “linea verde”, dunque, continuano ad arrivare soddisfazioni da un vivaio che continua a promettere bene per tutta la pallavolo cassanese.